Naro, era morto schiacciato dal trattore: condannato datore di lavoro

1.082 visualizzazioni

Naro, era morto schiacciato dal trattore: condannato datore di lavoro

Sentenza di condanna per il datore di lavoro del giovane operaio 26enne rimasto ucciso mentre lavorava.

Presso il Tribunale di Agrigento, è stato letto il dispositivo contenente la sentenza  che condanna A.I. alla pena  di 1 anno e 8 mesi di reclusione per non aver rispettato le norme di sicurezza sul lavoro.

La cicenda riguarda la morte del giovane 26enne operaio romeno, Ionita Gabriel Ionut  morto  travolto dal trattore sul quale stava lavorando.

Gli inquirenti avevano accertato  le irregolarità , confermate dalla sentenza, sulle norme di sicurezza.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato

Condividi su...