Sicilia, nasconde dosi di stupefacenti in strada: arrestato pusher

Sicilia, nasconde dosi di stupefacenti in strada: arrestato pusher

Aveva trasformato una via del popoloso quartiere, via Padre Francesco Spoto, in un ricettacolo di spaccio stupefacenti, disseminandola di dosi, nascoste in varie porzioni della pubblica via, facilmente raggiungibili per essere scambiate con il denaro degli acquirenti.

I poliziotti del Commissariato di P.S. “Brancaccio”, dopo articolati servizi di appostamento e riscontri, condotti in luoghi di osservazione privilegiati, talvolta anche confondendosi con residenti e passanti, sono riusciti a scrutare le fasi preparatorie della cessione in cui venivano occultate con scrupolo le dosi di stupefacente, ma anche a documentare le cessioni di dosi di stupefacente agli acquirenti/ consumatori.

In arresto è finito un 19enne palermitano residente nel quartiere Sperone. Complessivamente, sono state sequestrate 18 dosi di crack e 25 di hashish alcune delle quali rinvenute sotto alcune vetture parcheggiate, riposte all’interno di cilindri metallici, attaccati alla parte bassa del motore attraverso apposite calamite .

Ti potrebbe interessare anche  Sicilia, 82enne spara e uccide la convivente di 39 anni

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.