Con una delicata operazione di polizia sono stati tratti agli arresti F.M. e M.F. , rispettivamente padre e figlio di 58 e 30 anni, con l’accusa di coltivazione di droga e detenzione di armi. Gli agenti della polizia del capoluogo siciliano infatti, durante le perquisizioni avvenute presso l’abitazione dei due in corso dei Mille, hanno trovato e sequestrato un bilancino di precisione, una busta con 100 grammi di marijuana e addirittura una piantagione indoor composta da 110 piante di marijuana alte poco meno di un metro, mentre invece in un capannone nei pressi della casa, sono stati scoperti una busta con mezzo chilo di hashish e una pistola beretta, modello “7,65”, con matricola abrasa, modificata, con tanto di silenziatore artigianale e 4 cartucce. Ma non finiscono qui le sorprese. Addosso a F.M. infatti sono stati trovati ben 3500 euro, probabilmente provenienti dallo spaccio o dalla vendita della droga.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.