foto piantagione Oreto

Un vero e proprio fiume di droga è stato individuato dagli uomini dell’arma dei carabinieri di Palermo nei giorni scorsi.

In seguito ad una serie di incessanti attività di indagine i militari appartenenti alla stazione Villagrazia del capoluogo siciliano sarebbero riusciti a scoprire una piantagione di canapa indiana sita in un terreno sul greto del fiume Oreto, all’altezza di via Ponte Corleone, in cui erano presenti ben 51 piante di marijuana di altezza compresa fra 2 e 4 metri.

Una volta espletati gli accertamenti, tutta la sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro e mandata presso il Laboratorio Analisi del reparto operativo per le analisi di rito.