Palermo, colpo grosso al contrabbando: sequestrati 5 quintali di sigarette

Palermo, colpo grosso al contrabbando: sequestrati 5 quintali di sigarette

Un durissimo colpo al contrabbando di sigarette è stato dato nei mesi scorsi da parte degli uomini della guardia di finanza di Palermo a partire dall’inizio dell’anno.

Secondo i dati delle fiamme gialle infatti ammonterebbero a ben 5 i quintali di stecche messi sotto sequestro nel corso di diversi interventi posti in essere nel capoluogo siciliano con il bilancio di 2 persone arrestate e 146 segnalate ai monopoli di Stato.

L’ultimo per ordine di tempo ad essere stato beccato dai militari sarebbe stato un venditore ambulante che, nella centralissima via Maqueda, sarebbe incappato in un controllo dal quale sarebbe emerso e sequestrato un chilo di sigarette che avrebbe portato i tutori dell’ordine a segnalarlo ai monopoli per la multa.

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.