Rapine a Palermo

Dopo il furto di ieri al portavalori davanti l’ufficio postale a Bagheria, nella serata sono stati portati a termine  altri 2 colpi ai danni di due esercizi commerciali.  Un giovane armato di pistola si è intrufolato nel supermercato Fortè in via San Lorenzo a Palermo minacciando i dipendenti facendosi consegnare i soldi della cassa per poi fuggire facendo perdere le proprie tracce. Un seconda rapina è stata invece fatta al negozio di detersivi Ferdico di via Aquileia dove, sempre un giovane armato, si è fatto consegnare l’incasso giornaliero per poi riuscire a fuggire facendo perdere le proprie tracce. Non c’è  2 senza 3: infatti 2 uomini, in via Regione Siciliana, hanno cercato di rapinare una tabaccheria ma questa volta il colpo non è andato a buon fine e sono scappati senza bottino. La polizia sta vagliando le telecamere di sorveglianza per riuscire ad individuare i malviventi.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato