Agenti di polizia penitenziaria uscionati da incendio in una cella provoacto da detenuto nordafricano.

Un detenuto di nazionalità nordafricana, detenuto nel carcere dell’Ucciardone a Palermo, ha dato fuoco ad oggetti che si trovavano dentro la cella usando poi una bomboletta di gas per allontanare gli agenti della polizia penitenziaria intervenuti. La Uilpa polizia penitenziaria Sicilia, condanna il grave episodio: “Si è sfiorata la tragedia”, dice il segretario generale dell’organizzazione Gioacchino Veneziano. I due poliziotti penitenziari sono stati trasportati in ospedale con ustioni di primo e secondo grado in faccia e nelle braccia, con prognosi superiore ai 15 giorni.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.