Incidente sul lavoro a Palermo, nella borgata marinara di Mondello, un operaio 42enne, Vincenzo Ribaudo, è caduto da un lucernario, circa 3 metri d’altezza, riportando un grave trauma cranico che lo ha portato alla morte.

L’operaio, stava effettuando lavori di ristrutturazione alla Sirenetta, locale storico della borgata marinara di Mondello. Secondo una prima ricostruzione sarebbe caduto da almeno 3 metri di altezza, le sue condizioni sono apparse subito disperate ai medici del 118.

L’operaio è stato trasportato in gravissime condizioni all’ospedale Villa Sofia e sottoposto ad un massaggio cardiaco, ma per lui non c’è stato nulla da fare. Sul luogo dell’incidente sono intervenute le volanti della polizia.