Che il maltempo giocasse brutti scherzi ai natanti dell’Isola era ormai risaputo, ma mai i cittadini palermitani potevano immaginare una scena simile proprio nel cuore della città. Nella giornata di ieri a Palermo, sembra che sia spuntata dal nulla una barca parcheggiata  in via Brigata Aosta, a due passi dal carcere dell‘Ucciardone. Ignari del fatto che l’imbarcazione possa essere piovuta dal cielo per via del forte vento, o messa li di proposito, la notizia ha suscitato immediatamente lo humour dei passanti e allo stesso tempo la rabbia dei residenti. Quest’ultimi in particolare, si sono scagliati furiosamente contro il proprietario del mezzo insolito perché occuperebbe uno dei, pochi, posti auto della zona.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.