E’ stato incastrato dalle telecamere di sorveglianza piazzate nel centro urbano di Palermo, un palermitano di 54 anni, Vincenzo Filippone, è stato arrestato con l’accusa di rapina aggravata.

I poliziotti, grazie alle immagini delle telecamere, sono riusciti a risalire all’uomo che lo scorso 27 aprile, avrebbe aggredito una donna in via Butera per sottrarle la borsa contenente documenti e soprattutto la pensione d’invalidità del figlio, appena prelevata in un ufficio postale.

La donna ha reagito e l’uomo l’ha colpita con calci e pugni per sottrargli la borsa con i soldi. Un turista è intervenuto in soccorso della donna e ha fatto allontanare l’assalitore.