Una brutta sorpresa è letteralmente caduta sulle due classi della scuola succursale Antonio Gramsci, a Bagheria. Al rientro dalle vacanze natalizie infatti, pare che il controsoffitto abbia ceduto crollando all’interno di due aule senza fortunatamente ferire nessun alunno. Nel dettaglio, subito dopo la riapertura della scuola palermitana, il bidello ha trovato dei calcinacci sulle cattedre e sui banchi provenienti dal tetto ormai fatiscente delle stesse. Dopo la brutta scoperta, il dirigente scolastico ha immediatamente chiamato gli uomini del commissariato palermitano, i quali hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco per stabilire le condizioni complessive della struttura affittata dal Comune che, in via precauzionale, è stata fatta evacuare. Nello scorso gennaio inoltre, un’altra classe aveva avuto un episodio simile in cui era venuto giù il controsoffitto, sempre nello stesso istituto e fortunatamente anche allora senza feriti.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.