Momenti concitati e di estrema tensione si sono vissuti nella mattinata di lunedì scorso al carcere dell’Ucciardone. Nella casa circondariale di Palermo infatti, sembra che M.G., un detenuto italiano di 44 anni recluso nella sezione 9, abbia aggredito, senza nessun motivo apparente, due agenti della polizia penitenziaria. Rimane ancora ignoto il perché abbia deciso di scagliarsi improvvisamente contro gli agenti, di certo si può però dire che non tratta di un caso isolato: lo scorso mese, lo stesso detenuto aveva aggredito sempre nella medesima sezione altri quattro agenti della polizia penitenziaria e, anche in quel caso, i quattro erano stati trasferiti e medicati in ospedale.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.