Tanta pausa e forte preoccupazione hanno riempito nella giornata di ieri le estreme azioni di un 60enne di Palermo in via Monsignor Filippo Pontino, nei pressi dello stabilimento dell’ex chimica Arenella. L’uomo, verso le 14:00, pare che abbia voluto suicidarsi incendiando la roulotte in cui viveva per poi ripensarci ma, purtroppo per lui, troppo tardi. La sua casa infatti ha iniziato a bruciare senza possibilità di spegnerla, ustionando il poveruomo in diverse parti del corpo. Dopo la veloce propagazione delle fiamme sono subito intervenuti i vigili del fuoco che hanno immediatamente spento l’incendio lasciando campo libero ai sanitari del 118 che hanno soccorso il ferito trasportandolo di corsa al pronto soccorso dell’ospedale. Tutt’ora da chiarire le motivazioni del gesto.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.