Palermo,tragedia sfiorata in Corso Tukory: colpi di pistola contro un’abitazione

Palermo,tragedia sfiorata in Corso Tukory: colpi di pistola contro un’abitazione
Palermo, colpo di pistola contro abitazione

Poteva essere una tragedia ma il caso ha voluto che così non fosse. E’ accaduto la notte di Capodanno a Palermo ma lo si è scoperto solo adesso quando il proprietario di casa, che fortunatamente non c’era, è tornato nella sua abitazione .

Un colpo di pistola sparato nell’ambito dei festeggiamenti per l’anno nuovo, infatti, ha terminato la sua corsa all’interno di una abitazione al settimo piano di uno stabile in Corso Tukory numero 8 a Palermo.

L’uomo, tornato a casa ieri, dopo il ritrovamento dell’ogiva sul pavimento, ha avvisato la polizia. Secondo la prima ipotesi investigativa, secondo quanto riferisce il Giornale di Sicilia, si tratterebbe di un colpo di pistola sparato da un balcone di un palazzo che si trova di fronte da qualcuno che ha voluto festeggiare l’arrivo del nuovo anno a colpi di arma da fuoco.

Il proiettile ha sfondato il vetro della finestra ed ha terminato la propria corsa sul pavimento causando solo danni materiali grazie al fatto che la casa era vuota.

Impossibile prevederne le conseguenze se il proprietario fosse stato in casa.

Ti potrebbe interessare anche  Sicilia, vende maiali che erano sequestrati: nei guai 57enne

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.