E’ stata trasferita a Palermo con un volo dell’aeronautica militare una donna di 37 anni, pugliese, affetta da grave polmonite bilaterale.

Sarà ricoverata al centro Ismett di Palermo dove i medici valuteranno se è necessario il trattamento con Ecmo, l’ossigenazione extracorporea cuore-polmone. L’aereo dell’Aeronautica militare con a bordo la donna ha lasciato la base di Brindisi ieri alle 13.15.

Il trasferimento in Sicilia si è reso necessario per la saturazione di posti letto di terapia intensiva negli ospedali pugliesi.

Lo ha reso noto il dirigente generale dell’assessorato regionale alla Salute, Mario La Rocca.