Non ha atteso di arrivare in porto ed è nato in mare, a largo della Sardegna, sul traghetto Excelsior della Gnv in navigazione da Genova a Palermo. La neomamma e il neonato si trovano ora all’ospedale Brotzu di Cagliari dopo essere stati recuperati, con uno spettacolare trasbordo, dagli uomini della Capitaneria di Porto, che hanno raggiunto la nave a bordo di un elicottero.

E’ accaduto nella mattina, mentre l’imbarcazione si trovava vicino a Capo Ferrato, nella Sardegna sud orientale. Gli uomini della 4/a Sezione Volo Elicotteri di Cagliari-Decimomannu con Elicottero Nemo 05 RIMB, con a bordo personale del 118, hanno raggiunto la nave e un aereo-soccorritore marittimo è stato calato a bordo del traghetto, tramite verricello, con un trasportino pediatrico e la barella. Dopo circa 40 minuti di operazioni il neonato, di circa un’ ora di vita, è stato recuperato all’interno del trasportino pediatrico e successivamente anche la neo-mamma è stata issata con barella. Sono in buono stato di salute.

Fonte: lasicilia.it
(https://www.lasicilia.it/news/palermo/218276/partorisce-in-mare-su-traghetto-diretto-a-palermo-soccorsi-arrivano-dall-alto.html)

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.