Politica, Luigi Di Maio : “Se andremo a governare la Sicilia aboliremo subito i vitalizi”

Politica, Luigi Di Maio : “Se andremo a governare la Sicilia aboliremo subito i  vitalizi”

Luigi Di Maio,  vicepresidente M5S alla Camera dei Deputati commenta si rivolge agli elettori siciliani con una promessa: “Se andremo a governare la Sicilia  aboliremo subito i vitalizi  per i parlamentari dell’Ars ed  a livello nazionale li combatteremo pure fino all’ ultimo.

Dobbiamo dare noi l’ esempio, altrimenti pure i sindacati si ispirano ai politici per aumentarsi le pensioni. Il movimento non si rrende. E’ un privilgegio medievale che può essere goduto anche da chi ha fatto il parlamentare per un giorno come un tal Boneschi che adesso prende 3.108 euro e di cui beneficiano persone come “Scajola, Laboccetta, Taormina ma anche Ilona Staller (nota come Cicciolina), Ombretta Colli, Vittorio Sgarbi che ci fa la morale”.

I 5 stelle si preparano per una nuova offensiva, in attesa del parere della ragioneria, vogliono tornare in aula dove quella stessa legge è stata calendarizzata.

“Presenteremo un ordine del giorno per far saltare i vitalizi –   dice Riccardo Fraccaro, deputato del M5S –  vedremo cosa faranno la Boldrini e Grasso. Li faranno dichiarare di nuovo inammissibili?  Tutti dicono di volerli abolire ma i fatti dicono altro. Solo per il M5s sono una priorità”

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.