Porto Empedocle, danneggiava le saracinesce dei negozi: denunciato 56enne

Porto Empedocle, danneggiava le saracinesce dei negozi: denunciato 56enne

Nella notte tra il 20 ed il 21 gennaio scorsi si rendeva responsabile del danneggiamento aggravato inserendo colla liquida nelle saracinesche di numerosi esercizi commerciali di Porto Empedocle.

Dopo mesi di serrate indagini condotte dalla Polizia di Stato, ieri gli agenti del Commissariato di P.S. empedoclino ritenendo di avere individuato l’autore dei citati fatti delittuosi, hanno dato esecuzione ad un decreto di perquisizione emesso dall’Autorità Giudiziaria a carico di C.V. 56 anni del luogo, fortemente sospettato di essere l’autore dei danneggiamenti.

L’atto di ricerca dava esito positivo poiché all’interno dell’abitazione di C.V. venivano rinvenuti gli indumenti indossati dallo stesso durante il raid notturno e due tubetti di colla dello stesso tipo utilizzato per consumare l’atto delittuoso. Posto dinanzi all’evidenza dei fatti, l’uomo confessava di essere stato l’autore del fatto.

Pertanto, veniva denunciato in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.