L’autorità giudiziaria ha ordinato agli agenti di polizia di Porto Empedocle di arrestare un 30enne per il reato di furto. Il ragazzo, C.C. di 30anni, che si trova attualmente in Belgio è accusato di aver fatto 3 rapire tra il 2009 e il 2014, una in un appartamento e le altre due in un centro commerciale e in un negozio. Adesso  si attende l’estradizione per eseguire la condanna per i relativi reati commessi.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato