Otto sacerdoti sono risultati positivi al Covid 19 nel ragusano, precisamente nelle città di Ragusa, Chiaramonte Gulfi e Comiso, metà di loro si trova in isolamento fiduciario.

Come da protocollo sono state chiusi i luoghi di culto dove operavano, sette chiese, per consentire gli interventi di sanificazione.

Intanto in Sicilia aumentano le “zone rosse” ,fino alla mezzanotte di ieri zona off-limits a Cesarò (dove sono stati riscontrati 85 positivi) e San Teodoro (63 contagiati), in provincia di Messina.

Attualmente risultano attive in Sicilia le “zone rosse” di Sambuca di Sicilia (Agrigento) e Torretta (Palermo) scadute ieri a mezzanotte); Vittoria (Ragusa) e Centuripe (Enna) fino al 10 novembre.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.