Ragusa, uccisa una donna con un colpo alla testa: indagato il marito

166 visualizzazioni

Ragusa, uccisa una donna con un colpo alla testa: indagato il marito

 E’ stato il nipote della donna, Maria Zerba di 66 anni, a chiamare la Polizia dopo essere entrato in casa, in via Gianbattista Odierna, e trovarla riversa a terra in una una pozza di sangue con il cranio letteralmente fracassato.

Così, le forze dell’ordine, dopo essere giunte sul posto, insieme al medico legale, hanno avviato subito le indagini portando in caserma il marito della donna sospettato di averla uccisa.

“Si tratta di una morte violenta”, è stata l’unica frase detta dal questore Salvatore La Rosa.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.