Realmonte, sparita webcam per il controllo remoto della Scala dei Turchi: la denuncia di MareAmico

Realmonte, sparita webcam per il controllo remoto della Scala dei Turchi: la denuncia di MareAmico

“Mareamico ringrazia la Capitaneria di porto per il servizio di controllo della Scala dei turchi, sequestrata lo scorso 27 febbraio, dalla Procura di Agrigento.

Purtroppo questo servizio snatura l’attività di questa Forza dell’ordine che dovrebbe essere impiegata in mare.

Speriamo che si trovi una soluzione migliore per la guardiania e per un’eventuale riapertura contingentata, nella zona est, messa già in sicurezza dalla Regione Sicilia.

Nel frattempo è sparita l’unica web cam privata ad uso pubblico, che fino ad ieri permetteva un controllo remoto della Scala dei Turchi.
Invece di potenziare questo sistema, qualcuno ha pensato male di oscurarla”

Ti potrebbe interessare anche  Sicilia, approvata la finanziaria 2020: ecco nel dettaglio cosa contiene

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.