Reddito di cittadinanza in Sicilia, «Ecco l’assegno per i beneficiari»

397 visualizzazioni

Reddito di cittadinanza in Sicilia, «Ecco l’assegno per i beneficiari»

I nuclei familiari potenziali beneficiari del reddito di cittadinanza, secondo le elaborazioni Svimez in Sicilia sono 342.880 (il dato comprende tutte e tre le fasce di reddito previste da 0 a 9.000 euro). A Palermo sono 100.800, ad Agrigento, 27.900, a Caltanissetta 21.400, a Catania 80.300, a Enna 10.500, a Messina 33.400, a Ragusa 16.800, a Siracusa 24.800 a Trapani 26.900. Il reddito di cittadinanza per 9 mesi del 2019 in Sicilia sarebbe di 2 miliardi 715.039.628 euro.

Lo Svimez specifica che «si considerano potenziali beneficiari del reddito di cittadinanza i nuclei familiari con Isee da 0 a 9.000 euro per provincia (dichiarazioni relative al 2016). Per l’ampiezza delle famiglie si prendono i dati Istat relativi alle famiglie in povertà assoluta. Alle famiglie con un componente vanno 780 euro, per le famiglie di 2 componenti si parte dal valore medio di 1.092 euro che applica la scala di equivalenza nell’ipotesi semplificatrice che i nuclei siano composti per il 50% da due adulti e per il 50% da un adulto ed un minore. Nello stesso modo si procede per le classi di ampiezza successive».

«La stima – prosegue Svimez – è fatta considerando che il 50% dei nuclei familiari ha la casa di proprietà per cui al 50% dei nuclei va l’intero sussidio all’altro 50% il sussidio meno l’affitto figurativo di 280 euro. Quando da Isee nullo si passa alle classi superiori si ipotizza una distribuzione normale per cui il reddito medio annuo è rispettivamente 1.500, 4.500 e 7500 euro e quindi il reddito mensile 125, 375 e 625. Il sussidio va a coprire la differenza tra reddito e soglia massima per ogni classe».

Fonte: lasicilia.it
(https://www.lasicilia.it/news/cronaca/204152/reddito-di-cittadinanza-in-sicilia-ecco-l-assegno-per-i-beneficiari.html)

Condividi su...

Un commento su "Reddito di cittadinanza in Sicilia, «Ecco l’assegno per i beneficiari»"

  1. maria   22 Nov 2018 at 8:20

    e chi paga il mutuo della casa che succede?

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.