Agrigento, ritrovato sacco di juta a San Leone: recintata l’intera area

Agrigento, ritrovato sacco di juta a San Leone: recintata l’intera area

Pare che il mare di Agrigento continui regalare sorprese.

Nella giornata di ieri gli uomini dell’arma dei carabinieri appartenenti al Centro Anticrimine Natura hanno ritrovato e sequestrato un sacco di juta situato tra la quinta e la sesta spiaggia di San Leone.

La decisione dei militari arriva in seguito ai ritrovamenti avvenuti nei giorni scorsi di svariati quantitativi di droga tra i litorali di Realmonte e dello stesso lido balneare di San Leone ipotizzando così un probabile collegamento tra i casi.

Dato che il sacco di juta si troverebbe profondamente inabissato nella sabbia della spiaggia, le autorità hanno deciso di transennare la zona in attesa dell’utilizzo di un escavatore.

Ti potrebbe interessare anche  Agrigento, tentano fuga dal carcere: fermati 4 detenuti

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.