I carabinieri hanno arrestato un uomo con l’accusa di assunzioni illegali. L’uomo, V.T. di 55 anni, ha ingaggiato illegalmente alcuni extracomunitari permettendo loro di regolarizzare la posizione sul territorio nazionale. Così i militari dell’arma della compagnia di Rosolini hanno eseguito l’ordine di arresto da parte dell‘Ufficio esecuzioni penali della Procura generale di Catania mettendo in manette l’uomo che dovrà ora scontare la pena di 3 anni. Per l’imprenditore sono stati disposti gli arresti domiciliari.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato