Carabinieri, arrestato 57enne

Carabinieri, arrestato 57enneUn 57enne di Rosolini, è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione con l’accusa di estorsione,  truffa e falsità in scrittura privata. L’uomo avrebbe preteso il pagamento di fatture false e ottenuto anche con minacce di morte circa 30 mila euro. I carabinieri di Rosolini lo hanno arrestato in flagranza. Secondo quanto riferito dai militari, l’uomo  era stato arrestato due anni fa per lo stesso motivo.