San Giovanni Gemini, trovati cuccioli di cane all’interno di un sacchetto: indagini in corso

San Giovanni Gemini, trovati cuccioli di cane all’interno di un sacchetto: indagini in corso

Sette cuccioli di cane hanno rischiato di morire a causa del gesto meschino di qualcuno che li ha abbandonati all’interno di un sacchetto di plastica.

Carmelo Panepinto, sindaco di San Giovanni Gemini, definisce così, ma non soltanto lui, la macabra scoperta di sette cuccioli rinchiusi in un sacchetto di plastica con la chiara intenzione di ucciderli.

Fortunatamente, le povere bestiole sono state trovate da un passante che le ha sottratte a mrote certa. I cuccioli sono stati consegnati nelle mani dell’associazione curata da Olga Mangiapane “Una zampa per amica” in cui sono stati curati e messi in salvo.

Evitata così un’altra di quelle stragi che al giorno d’oggi purtroppo non fa rumore.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.