Sembrano non finire mai i danni causati dal maltempo che nei giorni scorsi si è abbattuto violentemente nelle coste agrigentine.

Dopo gli ingenti danni subiti dal quartiere della Playa di Licata, letteralmente sommerso per ben 500 metri quadri dalle onde del mare, si contano pure i gravi danneggiamenti subiti anche da parte di chioschi sulla spiaggia di San leone.

Stando quanto emerso dal video pubblicato dall’Associazione Ambientalista MareAmico di Agrigento infatti il mare avrebbe pure aggredito la pista ciclabile del viale delle dune, oltre che danneggiare la condotta fognaria e scoperchiare i pozzetti delle fogne, a pochi metri dalla battigia.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.