Adriano-Rizza

“Esprimiamo la nostra piena solidarietà ai compagni della Cgil di Palermo”. Lo dichiara il segretario della Flc Cgil Sicilia, Adriano Rizza, commentando la notizia delle scritte offensive rinvenute sui portoni d’ingresso della Camera del lavoro.

“Si tratta – aggiunge – dell’ennesimo attacco intimidatorio subito negli ultimi anni dalla nostra organizzazione. Agli autori diciamo chiaramente che non ci faremo intimidire e che il nostro impegno per la difesa dei lavoratori e per una società libera dai fascimi continuerà con più determinazione”.