Sicilia, 24enne accusato di maltrattamenti all’ex fidanzata e al suo cane

448 visualizzazioni

Sicilia, 24enne accusato di maltrattamenti all’ex fidanzata e al suo cane

Ennesimo casi di violenza contro le donne in Sicilia. L’ultimo per ordine di tempo è avvenuto a Siracusa, dove un giovane 24enne è stato arrestato per maltrattamenti nei confronti non solo contro la propria ex fidanzata, ma addirittura nei confronti del cane di quest’ultima. Il singolare episodio è avvenuto nei giorni scorsi quando gli uomini della polizia di stato hanno ricevuto da parte della ex del 24enne una richiesta di aiuto per via dei maltrattamenti subiti. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato la vittima letteralmente in lacrime mentre abbracciava il suo cagnolino  anch’esso visibilmente provato dall’estrema situazione. Alle forze dell’ordine, la ragazza ha dunque raccontato della propria decisione di lasciare il 24enne per via dei continui abusi e della natura irrequieta del fidanzato, decisione che avrebbe così scatenato la sua reazione violenta. In seguito le rivelazioni, gli uomini della sezione volanti hanno così iniziato una caccia all’uomo culminata nell’arresto del 24enne per i reati di maltrattamento, percosse e ingiurie contro persone e animali.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.