Tragedia a Campofelice di Roccella per la morte di Salvatore Crisanti, 25 anni. Il giovane, volontario della Croce Rossa, è deceduto nel giorno del suo compleanno. Colpito un anno fa da una malattia, Crisanti sembrava essersi ormai ripreso ma un’emorragia cerebrale gli è stata fatale.

Il sindaco Peppuccio Di Maggio ha annullato gli spettacoli previsti per stasera e domani, in segno di lutto per l’intera comunità, davvero scossa per la morte del 25enne, davvero molto conosciuto nella cittadina palermitana.

Le parole del sindaco di Campofelice di Roccella:
“Alla già martoriata Campofelice di Roccella, giunge la nefasta notizia che il nostro Salvo ci ha lasciati. Un forte abbraccio alla famiglia. Per il giorno dei funerali, che saranno celebrati domani o dopodomani, sarà proclamato il lutto cittadino – ha detto il primo cittadino a PalermoToday -. Tutta Campofelice in questi 10 giorni, quando cioè Salvo è stato colpito da un’emorragia cerebrale, si era stretta intorno a lui. Era un bravissimo ragazzo, il paese ha vissuto con grande emotività questi giorni. I suoi organi saranno donati. Abbiamo deciso che i funerali verranno celebrati nella piazza principale del nostro paese”.