Sicilia, aggressioni negli ospedali: “servono pene severe”

14 visualizzazioni

Sicilia, aggressioni negli ospedali: “servono pene severe”

Dopo i recenti avvenimenti che hanno visto un aumento esponenziale delle aggressioni nei nosocomi siciliani, Giovanni Migliore, direttore generale del Civico di Palermo intende avviare una raccolta di firme per presentare un disegno di legge di iniziativa popolare che inasprisca le sanzioni in caso di aggressioni negli ospedali e nelle case di cura:

“L’intervento della polizia – spiega Milgiore – è stato immediato. Per questo pensiamo a una iniziativa che renda più efficace l’azione delle forze dell’ordine. Per tali motivi proporrò – annuncia – l’ipotesi di una aggravante specifica per i reati commessi contro chi esercita le professioni sanitarie. Contestualmente solleciteremo l’intervento delle associazioni dei pazienti”.

Di Pietro Geremia

Condividi su...