Gli agenti della Polstrada hanno arrestato nei giorni scorsi un romeno di 53 anni con l’accusa di aggressione.

A quanto pare l’uomo si trovava sopra un pullman partito dalla Romania e diretto nella provincia di Trapani quando, all’incirca all’altezza di Pollina, avrebbe acceso una sigaretta incurante delle norme di sicurezza vigenti all’interno del mezzo. Ripreso dall’autista e dal bigliettaio il 53enne pare non abbia gradito la ramanzina al punto tale da aver preso un paio di forbici e andandosi dunque a scagliare contro i due pover’uomini.

Solo l’intervento degli agenti della Polstrada, chiamati in tempo da una delle due vittime, ha permesso di fermare quella che si sarebbe potuta trasformare in una tragedia bloccando l’uomo e avviando una perquisizione all’interno dei suoi bagagli dove sarebbero state trovate delle bottiglie di grappa artigianale.

Sedati gli animi, il romeno è stato arrestato e condotto nel carcere Cavallacci di Termini Imerese mentre i due aggrediti invece sono stati medicati al pronto soccorso e dimessi con alcune ferite giudicate guaribili in pochi giorni.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.