Drammatica vicenda accaduta a Blufi, piccolo paese nel palermitano, dove una ragazza di 23 anni, Maria Lucia Calabrese, mentre stava mangiando un pezzo di pane andatogli di traverso è morta  soffocata. A nulla sono valsi i soccorsi dei medici dell’ospedale Civico in cui la ragazza vi era stata trasportata da un elisoccorso. La giovane lascia la mamma e una sorella.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato