Sicilia, casa va a fuoco: 70enne muore asfissiato

Una vera e propria tragedia è avvenuta nella scorsa notte a Riposto, paese in provincia di Catania.

Un uomo di 70 anni di origini francesi e da tempo residente nel luogo, pare che sia morto per intossicazione dal fumo sviluppato dall’incendio della sua abitazione.

Nel dettaglio, sembra che per cause ancora da chiarire un’enorme coltre di fumo si sia sviluppata all’interno dell’appartamento dell’anziano facendo preoccupare non poco i vicini che hanno prontamente chiamato i vigili del fuoco del distaccamento di Acireale.

Una volta giunti sul posto i pompieri, dopo aver forzato il cancello d’ingresso della casa, avrebbero lottato non poco contro le fiamme e solo dopo averle circoscritte sono riusciti ad entrare all’interno dell’appartamento recuperando il corpo ormai esausto del 70enne affidandolo ai soccorritori del 118 che l’hanno trasportato d’urgenza in ospedale dove sarebbe morto poco dopo.

Sul luogo dell’incendio anche i carabinieri della compagnia di Giarre per l’avvio delle indagini atte a chiarire le dinamiche dell’accaduto.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.