Non accennano a smettere gli episodi di violenza negli ospedali siciliani. L’ultimo per ordine di tempo è avvenuto all’ospedale Garibaldi di Catania,  dove due vigilantes sono stati  aggrediti durante le proprie funzioni lavorative al pronto soccorso. A rendere noto il fatto sono state le segreterie generali della Cgil Funzione Pubblica e Filcams Cgil di Catania le quali hanno espresso la propria solidarietà alle guardie giurate vittime di violenza condannando il vile episodio. I sindacati dunque, annunciano che chiederanno “ancora una volta che le aziende ospedaliere rafforzino la sicurezza nei pronto soccorso”, affermando così che sia “arrivato il momento di attivare una task force in Prefettura per bloccare una deriva violenta nel nostro territorio”.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.