Servizio di controllo dei carabinieri nel weekend tra Alcamo e Castellamare del Golfo.

Le verifiche delle forze dell’ordine si sono sviluppate su tre filoni principali:

il controllo ai vari esercizi commerciali particolarmente frequentati nell’arco orario di riferimento, il controllo dei soggetti, residenti in Alcamo e Castellammare del Golfo, sottoposti ad obblighi derivanti da misure cautelari o di prevenzione e l’effettuazione di una serie di posti di controllo lungo le principali arterie di comunicazione stradale .

Il bilancio è questo: 62 automezzi controllati, 142 persone identificate, 3 persone denunciate per guida in stato di ebbrezza e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere, 4 grammi di marijuana e hashish sequestrati, 12 contravvenzioni elevate per varie infrazioni al Codice della Strada, 2 patenti di guida ritirate, 6 esercizi pubblici controllati, 2 soggetti segnalati amministrativamente per detenzione per uso personale di sostanza stupefacente e, nondimeno, sanzioni amministrative in un noto Pub di Corso VI Aprile per un totale di 15 mila euro, in quanto veniva accertata la presenza di diversi lavoratori in nero e violazioni delle norme igienico-sanitarie.