I dati epidemiologici delle ultime 24 ore evidenziano altri 1.461 positivi al Covid-19, la curva dei contagi in Sicilia è stabile, da alcuni giorni non cresce più verso l’alto ma si è ormai stabilizzata su una linea orizzontale.

I dati delle ultime 24 ore evidenziano una quarantina di positivi in più rispetto al giorno precedente ma con un numero di tamponi di gran lunga superiore, 8.151 contro i 7.146 di ieri.

Anche sul fronte della saturazione dei reparti di Terapia intensiva le notizie sono confortanti, secondo i dati forniti dall’agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali, siamo sotto la soglia critica. Il tasso di positività, secondo gli screening regionali, sarebbe del 2,36%.

I dati dei ricoveri ordinari invece, fanno preoccupare un po’ di più, al momento sono oltre il 35%, rispetto a un punto di rottura del 40 ma come detto prima al momento la curva dei contagi sembra essersi appiattita.

Anche i decessi si mantengono stabili con 36 morti, gli stessi di domenica. Il controllo dell’andamento dei contagi è legato anche screening di massa sulla popolazione, con i tamponi rapidi nei drive-in allestiti in oltre 40 città dell’Isola grazie alla campagna promossa dalla Regione in collaborazione con le Asp, l’Anci Sicilia e le amministrazioni locali.

Soltanto nelle giornate di sabato e domenica sono stati effettuati complessivamente oltre 60mila test che hanno consentito di individuare 1.420 positivi asintomatici.

Intanto in diversi ospedali siciliani è stata avviata la raccolta di sangue da parte di pazienti guariti dal Covid, da destinare al’utilizzo di plasma iperimmune, la cura sperimentale sui malati gravi.

Centinaia di donatori hanno telefonato per manifestare la loro disponibilità ai servizi trasfusionali dei Policlinici universitari, dell’ospedale Villa Sofia a Palermo o del Garibaldi di Catania.

.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.