carabinieri
Sicilia, evade dai domiciliari da una comunità terapeutica assistita: arrestato 33enne

I carabinieri della stazione di Noto, paese in provincia di Siracusa, hanno arrestato nella giornata di ieri un 33enne per il reato di evasione.

L’uomo, ben noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia, pare che si trovasse sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in una comunità terapeutica assistita quando ne sarebbe evaso per più di una circostanza e per di più per futili motivi.

Una volta accertata la continua violazione gli obblighi connessi alla misura imposta, il Tribunale di Siracusa ha dunque deciso di emettere un’ordinanza di aggravamento di misura cautelare consistente nella sua conduzione presso il nel carcere “Cavadonna” aretuseo.