Una tragedia senza alcun filo logico è avvenuta in questo weekend a Palagonia, paese in provincia di Catania. Un uomo alla guida del proprio autoveicolo, per motivazioni che esulano dalla normale logica umana, sembra che si sia scagliato a tutta velocità contro un gruppo di 7 persone tranquillamente sedute in strada. In seguito all’impatto, un’anziana donna è deceduta sul colpo mentre per le altre 6 persone, tra le quali un bimbo di soli 7 mesi uscito senza alcuna grave conseguenza, pare che abbiano riportato gravi ferite. In seguito al folle e insensato gesto, sul posto si sono precipitati gli uomini dell’arma dei carabinieri e i sanitari del 118 che hanno trasportato d’urgenza i feriti nei pronto soccorso dei nosocomi di Caltagirone e Catania. L’automobilista, che secondo alcune indiscrezioni pare che fosse  un vicino di casa delle persone, non solo non si sarebbe fermato a prestare soccorso dopo l’incidente ma addirittura sarebbe stato visto dapprima fare avanti e indietro con la sua auto per colpirle per poi sarebbe scappato via. I militari hanno dunque iniziato una vera caccia all’uomo per scoprire l’identità disseminando posti di blocco in tutta la città della provincia etnea.

Di Pietro Geremia

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.