polizia
Sicilia, investe pedone e scappa: rintracciato grazie a testimoni

Gli uomini della polizia di stato di Modica, paese in provincia di Ragusa, hanno deferito per lesione personale e omissione di soccorso un 76enne del posto.

L’anziano si trovava a bordo della propria auto quando, verso le 20.00, avrebbe travolto un pedone, in via Nazionale dandosi successivamente alla fuga senza prestare soccorso.

Sfortunatamente per l’investitore, una donna è riuscita a fornire ai poliziotti alcuni utili elementi per rintracciare il pirata della strada permettendo così di recarsi a casa dell’anziano e constatare la compatibilità del danno riportato dalla sua auto con la dinamica del sinistro stradale.

Ultimati gli accertamenti, il mezzo è stato sottoposto a sequestro e all’investitore non solo è stato denunciato per i reati di cui agli artt. 590 bis e 590 ter C.P. ma gli  è stata inoltre ritirata la patente, tra l’altro rinnovata da pochissimo, e comminata una sanzione amministrativa.

Davide Difazio, giornalista iscritto all’albo nazionale dei giornalisti, elenco pubblicisti Sicilia, dal 09/05/2003 N° di tessera 098283, protagonista di diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset ha collaborato con diverse testate giornalistiche nazionali ottenendo risultati lusinghieri. Fondatore della testata giornalistica Siciliareporter.com, in pochi anni , è riuscito a far diventare il portale un importante punto di riferimento per l'informazione siciliana.