Sicilia, la moglie ha una grave malattia: 84enne disperato la uccide e si suicida

Sicilia, la moglie ha una grave malattia: 84enne disperato la uccide e si suicida
omicidio-suicidio

Una tragica storia quella avvenuta nei giorni scorsi a Randazzo, paese in provincia di Catania.

Un 84enne originario del posto, in preda alla disperazione, avrebbe sparato un colpo di fucile calibro 12 alla propria moglie di 81 anni per poi suicidarsi con la stessa arma regolarmente detenuta.

Le motivazioni del gravissimo gesto sarebbero da ricondurre al grave stato di salute della donna la quale secondo quanto scoperto dagli uomini dell’arma dei carabinieri era malata terminale di tumore.

Tremendo è stato dunque lo spettacolo scoperto fatto da un parente all’interno dell’abitazione della coppia al seguito del quale sarebbero intervenute le forze dell’ordine avviando le indagini di rito.

Ti potrebbe interessare anche  Sicilia, arrotonda gli incassi spacciando cocaina: arrestato macellaio 27enne

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.