Sicilia, Magistrato accusato di pedofilia: condannato a 7 anni

255 visualizzazioni

Sicilia, Magistrato accusato di pedofilia: condannato a 7 anni

Sette anni di carcere: è questa la pena comminata dal gup di Messina al magistrato Gaetano Maria Amato accusato di  produzione e diffusione di materiale pedopornografico e violenza sessuale su minore.

Secondo l’accusa, pare che il giudice non solo abbia ripreso col proprio cellulare immagini di due ragazzine di 16 anni per poi diffonderle in rete, ma avrebbe anche scaricato materiale pedopornografico e, peggio ancora, pare che abbia partecipato attivamente ad alcuni video.

La procura messinese infatti durante il processo ha più volte contestato al magistrato la sua presenza nei video incriminati in cui si vedeva un uomo spogliare e toccare una delle due ragazzine mentre dormivano.

In seguito all’arresto, Amato è stato sospeso dalle funzioni e dallo stipendio, oltre ad essere stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari
in un centro per disturbi sessuali.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.