Sicilia, meteo, previsioni Salvatore Cacciato

Passeremo dall’estate all’autunno. Mentre nella prima parte della settimana, che va tra lunedì 17 e martedì 18, il tempo si manterrà stabile e mite con temperature che sfioreranno i 30°C; nella seconda parte l’Alta Pressione inizierà a diminuire grazie anche e soprattutto al flusso perturbato Nordatlantico che, in discesa di latitudine, provocherà la formazione di un vortice ciclonico che andrà a provocare un’intensa fase di maltempo di chiaro stampo autunnale sulla nostra Sicilia. Il tutto inizierà nella notte tra martedì 18 e mercoledì 19 quando il profondo vortice inizierà a scaricare i primi temporali nella parte Meridionale dell’Isola con i venti, le nubi e appunto le precipitazioni che ruoteranno attorno al Ciclone che, a seconda della situazione in essere, potrebbero innescare dei temporali di forte intensità anche grandinigeni provocando dei eri e propri nubifragi. Per quanto riguarda le temperature anch’esse, a causa dei venti di Maestrale, diminuiranno sensibilmente anche di 10°C proprio in concomitanza con l’equinozio d’Autunno previsto per il 23 Settembre. A presto per ulteriori aggiornamenti.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato