Sicilia, meteo: tra poche ore imponenti venti di Maestrale con conseguente crollo termico

1.926 visualizzazioni

Sicilia, meteo: tra poche ore imponenti venti di Maestrale con conseguente crollo termico

Dopo un weekend pressapoco buono e mite sta per ritornare il freddo.

Il mese di Febbraio, noto come spartiacque tra Inverno e Primavera, farebbe pensare a tutti ad una strada in discesa verso la bella stagione ma quest’anno, complice anche lo stratwarming (ndr: bilocazione del Vortice Polare) non sarà così.

Infatti la vastissima area di Bassa Pressione presente all’interno di tale Vortice verrà scaraventata sul nostro Mediterraneo dall’Alta Pressione innalzatasi fin verso quei livelli facendoci raggiungere dai venti freddi, anche sostenuti, che si verranno a creare portandoci il freddo in particolar modo tra oggi, Martedì 12, e Domenica 17 quando le temperature scenderanno fino a toccare i -3°C di minima; anche le massime subiranno un tracollo termico che dai 15°C odierni passeranno a 5/6°C tra Mercoledì 13 e Venerdì 15.

Come detto poc’anzi il protagonista di questa perturbazione sarà il vento di Tramontana che soffierà fino a 80/90 km/h nelle zone esposte causando un moto ondoso abbastanza importante con onde alte fino a 5 metri.

Questa situazione potrebbe protrarsi fino ai primi giorni della settimana successiva ma come sempre di questo ne riparleremo nei prossimi aggiornamenti.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato

Condividi su...

Un commento su "Sicilia, meteo: tra poche ore imponenti venti di Maestrale con conseguente crollo termico"

  1. Tringali Orazio   13 Febbraio 2019 at 12:17

    Grazie per le informazioni che pubblicate sono utili ed essenziali

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.