Dopo un Ferragosto turbolento che ha un pò guastato le festività più attese dai vacanzieri il tempo non si sistemerà neppure nel corso di questo weekend. La perturbazione che ha interessato il Ferragosto non si allontanerà anzi rincarerà la dose con temporali pomeridiani a macchia di leopardo sulla nostra Sicilia. Domani, sabato 18, soprattutto nelle ore pomeridiane non mancheranno i classici acquazzoni in particolar modo sul settore orientale dell’Isola dove non è escluso delle autentiche bombe d’acqua, così anche per la giornata di domenica 19 quando, sempre al pomeriggio, non mancheranno gli acquazzoni. Dando uno sguardo alle temperature infine si manterranno sulla stessa linea d’onda del Ferragosto, cioè mite ma non troppo caldo con temperature che difficilmente potranno superare i 32°C anzi, a partire da Lunedì 20 le temperature subiranno una drastica diminuzione per una perturbazione Atlantica che porterebbe anche instabilità. Ma di questo ne riparleremo nei prossimi aggiornamenti.

Di Salvatore Gioacchino Cacciato