Sicilia, Musumeci: “all’Ars non so chi è il cortigiano e chi il cospiratote”

69 visualizzazioni

Sicilia, Musumeci: “all’Ars non so chi è il cortigiano e chi il cospiratote”

Parole amare quelle che il presidente della Regione Sicilia a Nello Musumeci ha espresso nella giornata di ieri.

Durante una convention dei Lions siciliani svolta a Palermo, il Governatore ha iniziato a disquisire sulla situazione della burocrazia e dell’economia dell’Isola dopo il primo anno di vita del suo governo: “A volte noi siciliani facciamo di tutto per apparire nemici della Sicilia, con la rassegnazione, lo spirito anarcoide, il familismo che ci caratterizzano e che ostacolano ogni tentativo di cambiamento e di crescita”.

“Dal parlamento regionale – sottolinea e conclude il presidente – mi aspetterei meno ostilità e più collaborazione, mentre quando mi muovo nei palazzi del potere non so mai chi sia il cortigiano e chi il cospiratore”.

Di Pietro Geremia

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.