Una giornata decisamente da dimenticare quella appena trascorsa per i passeggeri del volo Palermo-Lampedusa.

Nonostante l’aereo delle 7.35 fosse già pieno di passeggeri e pronto a partire, la compagnia proprietaria dell’aeromobile avrebbe fatto aspettare il decollo per via della presenza di una nave attraccata nel porto dell’isola che avrebbe intralciato l’operazione di atterraggio perché troppo alta rispetto allo standard.

Di conseguenza dunque il velivolo è rimasto ad aspettare nella piazzola di sosta dell‘aeroporto Falcone Borsellino per delle ore fino alla sua partenza avvenuta alle 10.30.