Sicilia, picchia e maltratta la madre per soldi: arrestato giovane messinese

530 visualizzazioni

Sicilia, picchia e maltratta la madre per soldi: arrestato giovane messinese

Gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Messina hanno arrestato nella giornata di ieri un giovane messinese con l’accusa di maltrattamenti, minacce e percosse procurate alla propria madre.

Un figlio orco dunque il quale ad ogni “no” proferito dalla propria madre alle continue richieste di denaro, avrebbe reagito con calci, pugni, atti vandalici e continue telefonate minatorie tali da instaurare un vero e proprio clima di terrore tra le mura domestiche che aveva portato la donna ad una sofferta accondiscendenza nel timore di ulteriori e più gravi conseguenze.

A seguito delle indagini delle forze dell’ordine quindi, le quali hanno tra l’altro evidenziato che il soggetto in questione possedesse precedenti penali, tra cui una denuncia sporta dal padre per furto del proprio bancomat, hanno portato alla misura cautelare consistente negli arresti domiciliari in luogo diverso dall’abitazione della madre richiesta dalla Procura della Repubblica ed emessa dal GIP del Tribunale di Messina.

Di Pietro Geremia

Condividi su...