Sicilia, picchia la moglie a Natale: arrestato 46enne

Sicilia, picchia la moglie a Natale: arrestato 46enne

Nemmeno il Natale ha salvato una povera donna di Biancavilla dalle oscure mani del marito violento.

Nonostante il periodo dell’anno in cui tutti, tradizionalmente, dovrebbero essere più buoni, un 47enne del posto avrebbe massacrato di botte la propria consorte procurandole un trauma cervicale e facciale, delle ecchimosi al collo e al labbro superiore.

La brutale aggressione, avvenuta tra le altre cose davanti la figlia di soli 4 mesi e fermata in parte grazie all’intervento dell’altro figlio 14enne della coppia, sarebbe stata udita dai vicini di casa i quali non avrebbero esitato a chiamare le forze dell’ordine immediatamente intervenute sul posto per bloccare, ammanettare ed infine tradurre in carcere l’orco su disposizione dell’autorità giudiziaria.

Ti potrebbe interessare anche  Enna, "Atti sessuali con minore", chiesti 4 anni di reclusione per 68enne

Condividi su...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.